Questo sito utilizza cookies analitici e di profilazione (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Cliccando OK presti il consenso all'uso dei cookies e può essere revocato in ogni momento.            

Ok
expand_less
  • -17%
Dal Forno Romano - Amarone Della Valpolicella Vigneto Di Monte Lodoletta 2013 Ml. 750 Divine Golosità Toscane
  • Dal Forno Romano - Amarone Della Valpolicella Vigneto Di Monte Lodoletta 2013 Ml. 750 Divine Golosità Toscane

Ideale con

Dessert

Primi di terra

Carni Rosse

Formaggi Stagionati

Dal Forno Romano - Amarone Della Valpolicella Vigneto Di Monte Lodoletta 2013 Ml. 750

Cantina Dal Forno Romano

299,18 €
249,18 € Risparmia 17%
Ti mancano 69,9 euro, per avere il trasporto gratuito. (Solo per Italia)
Quantità
Prodotti disponibili 2

Caratteristiche

Denominazione
Amarone della Valpolicella DOCG
Formato
Ml. 750
Corpo
Robusto
Passaggio in botte
24+
Uvaggi
Corvina Croatina Oseleta Rondinella

Ascoltare Romano Dal Forno che racconta il suo vino nella barriccaia o nelle sale di appassimento è qualcosa che vale la pena di provare almeno una volta nella vita, resti ad ascoltarlo perché con la più semplice delle terminologie ti trasmette tutta la passione che può esserci in una sua bottiglia di vino. 27 ettari di verde rigoglioso che da settembre si macchiano del nero dei suoi grappoli, una cantina dove la moderna tecnologia è al servizio del vino, perché tutto possa risultare il più possibile vicino alla perfezione, nulla si fa per caso in questo luogo, tutto ha un senso nel fare qualsiasi lavoro, dalla vigna all' imbottigliamento. Ascoltarlo ti dà la carica, lo vedi con gli occhi che brillano orgogliosi e sicuri, ciò che fa è davvero ciò che va fatto perché li, chiuso in quelle botti aancate come tanti soldati fra le colonne di mattoni sa che custodisce qualcosa di veramente speciale. Poi apre il tappo della barrique e versa nel bicchiere la sua creatura, rossa, luccicante, impenetrabile, lo avvicini al naso, senti che non è pronto ma capisci che è un cavallo di razza, il frutto è onnipresente, poi l'assaggio e lì davvero realizzi il signicato di estrazione, equilibrio, potenza, il vino è penetrante quasi violento, ti invade le papille gustative e l'unica cosa che ti viene da pensare è che non nisce mai, persistente così tanto da lasciarti il gusto pieno del vino per qualche minuto. Tutto rientra nel personaggio Dal Forno perché ciò che per gli altri è un di più, per lui non è altro che normalità, ecco noi pensiamo che stia tutto qui il segreto del suo successo.
Amarone
Vigna Seré
L'Amarone differisce dal Valpolicella per due semplici motivi. 
Il primo riguarda la durata del periodo di appassimento, che in questo caso si protrae per tre lunghi mesi, anziché uno e mezzo. 
Il secondo allude invece all'età della vigna. La nostra filosofia aziendale prevede infatti che, per produrre l'Amarone, si debbano utilizzare solamente i grappoli raccolti da vigne con più di dieci anni. Le viti più giovani vengono quindi adibite alla sola produzione di Valpolicella. 
Fatta eccezione per queste due differenze e alcune altre piccole variazioni sulla percentuale delle varietà utilizzate, si può affermare che questi due vini siano pressoché identici, nel senso che il processo che sottende alla loro produzione e maturazione è esattamente il medesimo. 
Ciò premesso, l'Amarone si distingue dal suo fratello minore in quanto a potenza ed eleganza.
Indubbiamente la complessità di questo vino è superiore rispetto al Valpolicella e lo colloca in quella categoria di vini che solitamente definiamo da meditazione. 
Complesse note aromatiche, cha spaziano dalle amarene, ai mirtilli, al cioccolato, premoniscono quella sontuosa espressione di frutta matura che scorre in bocca con invadente persistenza. Il finale chiude con sinuose sfumature di tartufo, tabacco e cuoio nuovo. 
È un vino dai potenziali ancora sconosciuti, ma la cui profondità lascia ben sperare in una lunga, lunghissima evoluzione avanti a sé. 

DIV7625
2 Articoli

Scheda tecnica

Denominazione
Amarone della Valpolicella DOCG
Biologico
No
Annata
2013
Formato
Ml. 750
Gradazione
16,5%
Corpo
Robusto
Maturazione
3 mesi di appassimento e vinicazione in acciaio. 36 mesi in barrique e almeno 24 mesi in bottiglia.
Passaggio in botte
24+
Colore
Rosso rubino tendente al porpora, fitto ed impenetrabile.
Profumo
Sono fruttati, con note di caffè e tabacco.
Aromi
Balsamico, Boisé, Floreale, Fruttato, Speziato, Tostato
Sapore
In bocca esplode la sua potenza straordinaria.
Temperatura
16°-18° C.
Uvaggi
Corvina, Croatina, Oseleta, Rondinella
Descrizione uvaggio
60% Corvina, 20% Rondinella 10% Oseleta, 10% Croatina
Contiene solfiti
Si
Zona
Veneto
Abbinamenti
Primi Piatti Con Sugo, Arrosti, Carne Alla Brace, Carni Rossa Al Forno, Carni Rosse, Formaggi Stagionati, Piatti Con Tartufi, Risotto Con Ragù Di Carne, Selvaggina, Vino Da Meditazione
Ideale con
Primi di terra, Carni Rosse, Formaggi Stagionati, Dessert
chat Commenti (0)

Cantina

Ascoltare Romano Dal Forno che racconta il suo vino nella barriccaia o nelle sale di appassimento è qualcosa che vale la pena di provare almeno una volta nella vita, resti ad ascoltarlo perché con la più semplice delle terminologie ti trasmette tutta la passione che può esserci in una sua bottiglia di vino. 27 ettari di verde rigoglioso che da settembre si macchiano del nero dei suoi grappoli, una cantina dove la moderna tecnologia è al servizio del vino, perché tutto possa risultare il più possibile vicino alla perfezione, nulla si fa per caso in questo luogo, tutto ha un senso nel fare qualsiasi lavoro, dalla vigna all' imbottigliamento.

continua

Potrebbe anche piacerti