Questo sito utilizza cookies analitici e di profilazione (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Cliccando OK presti il consenso all'uso dei cookies e può essere revocato in ogni momento.            

Ok
expand_less
Dr Von Bassermann Jordan - Jesuitengarten 2012 Ml. 750 Divine Golosità Toscane
  • Dr Von Bassermann Jordan - Jesuitengarten 2012 Ml. 750 Divine Golosità Toscane

Ideale con

Antipasti di terra

Antipasti di pesce

Brindisi

Carni Bianche

Primi Di Verdura

Piatti asiatici

Dr Von Bassermann Jordan - Jesuitengarten 2012 Ml. 750

Cantina Dr Von Bassermann Jordan

54,02 €
Ti mancano 69,9 euro, per avere il trasporto gratuito. (Solo per Italia)
Quantità
Prodotti disponibili 1

Caratteristiche

Denominazione
Germania Qualitätswein
Formato
Ml. 750
Corpo
Di corpo
Uvaggi
Riesling

L'azienda ha sede a Deidesheim, nel cuore della regione del Pfalz, ed è attiva sin dal 1700.
Attualmente l'azienda conta 46 etteri di proprietà, tutti con certificate biologica (tra di essi alcuni sono condotti in biodinamici) e disseminati in alcuni dei principali Lagene villaggi della zona, aree caratterizzate da un terroir unico, segnato dalla presenza di antiche colate laviche.
In cantina si alterna l'utilizzo dell'acciaio a quelli dei legni grandi, le fermentazioni sono spesso spontanee ed in vigna si predilige l'uso del calendario biodinamico.
Specializzata nella produzione di grandi vini secchi, fino alla metà degli anni 90 vedeva dedicata al Riesling Renano la totalità della sua produzione: dei veri specialisti in materia, potremo dire.
Fiore all'occhiello della collezione aziendale è il rinomato Jesutengarten, Grand Cru del comune di Forst, un tempo di proprietà del monastero di Neustdt e campione di longevità e potenza.
1° Gewächs 1° Grand Cru (non è ufficiale). Sulla bottiglia c'è un segno 1 + un grappolo.
Trocken Secco. I vini secchi contengono poco residuo zuccherino (fino ad un massimo di 4 g/l oppure 9 g/l se l'acidità è elevata) e hanno una gradazione alcolica più elevata (di solito tra 12 e 13,5 % vol.). Trovano la loro massima espressione nelle zone più calde, come ad esempio nel Palatinato o in Franconia. Nella Mosella invece sono più classici i vini con residuo zuccherino. 
SonnenuhrMeridiana, parte del vigneto dove arriva il sole da tutte le parti.
Alte Reben Vigne Vecchie
Gold Kapsel La bottiglia è chiusa con una capsula d'oro. Sono i migliori vigneti.
Lange Gold Kapsel La bottiglia ha una capsula d'oro lunga. Il meglio del meglio. Produzione piccolissima. 
Grado Oechsle Il grado Oechsle indica il grado zuccherino contenuto nell'uva. Si ottiene confrontando il peso di un litro di mosto con il peso di un litro d'acqua. Un grado Oechsle di 90° Oe significa quindi che un litro del mosto in questione pesa 90 gr/l in più rispetto ad un litro d'acqua. Si controlla prima della vendemmia (in Italia si usa la misura Babo. 
Etichetta L'indicazione del gusto sull'etichetta è facoltativa. Il gusto viene indicato quasi sempre se è Trocken (secco). Le tipologie Beerenauslese, Trockenbeerenauslese e Eiswein sono sempre dolci, perciò non occorre neanche specificarlo sull'etichetta. Per quanto riguarda gli altri vini, quando non c'è nessun gusto specificato, si tratta normalmente di vini con più o meno residuo zuccherino, comunque non di vini secchi. 
Monovigneti Tutti i vini più importanti sono di monovigneti. Nel catalogo la prima parte della descrizione sono sempre i vigneti. Per esempio Prüm: Graacher Himmelreich è un monovigneto. Questi nomi sono già stati dati dai monaci ai monovigneti secoli fa! 
Classificazioni dei vini tedeschi La classificazione dei vini tedeschi basata sulla legge del 1971 Prevede un vino di qualità base (QbA) e sei vini con il predicato. 
QbA (Qualitätswein bestimmter Anbaugebiet) Viene prodotto in una determinata zona di produzione con uve consigliate e/o ammesse in quella zona e deve soddisfare specifici requisiti di qualità. Tante volte quando si parla di Qualitätswein intendono dire QbA. Sia secco, sia con residuo zuccherino. 
Kabinett E' il primo e più leggero dei vini con predicato. Oltre ad avere tutti i requisiti di un QbA deve rispettare la tipicità della sua categoria in base all'uva utilizzata e alla zona di produzione. L'uva utilizzata deve contenere un grado Oechsle minimo di 70/80 a seconda della zona e della varietà. Sia secco, sia con residuo zuccherino. 
Spät-lese ( = Vendemmia tardiva) Fa riferimento a una vendemmia effettuata in un momento più avanzato nell'anno rispetto ai QbA e Kabinett. Completamente diverso dalla tipologia italiana Vendemmia Tardiva, perché questa si riferisce normalmente a vini più corposi e glicerici o anche dolci. Una Spätlese non deve essere per forza né corposo, né dolce. Il momento della vendemmia deve garantire la raccolta di uve completamente mature e quindi con un più elevato grado Oechsle: 80/90. Sia secco, sia con residuo zuccherino. 
Aus-lese ( = Vendemmia selezionata) Si tratta di una raccolta selezionata effettuata a mano. I grappoli non maturi o danneggiati non devono essere utilizzati per la produzione di questi vini. Gli acini possono anche essere stati attaccati dalla muffa nobile. Grado Oechsle: 90/110. Sia secco, sia con residuo zuccherino. 
Beeren-Auslese ( = Vendemmia di acini selezionati) Si tratta di una raccolta selezionata effettuata a mano che deve individuare solo gli acini sani e attaccato dalla muffa nobile o almeno sovramaturi. Grado Oechsle: 125/150. Grado alcolico presente nel vino: minimo 5.5°. Esiste solo la versione dolce, visto che il grado Oechsle è già talmente alto che sarebbe impossibile trasformare tutto lo zucchero naturale contenuto nell'uva in alcol. Vendemmia a fine ottobre/novembre. Trocken-Beeren-Auslese ( = Vendemmia di acini selezionati secchi) Si tratta di una raccolta selezionata effettuata a mano che deve individuare solo gli acini asciutti, cioè appassiti sulla pianta da cause del momento avanzato della vendemmia e/o per l'attacco della Botrytis. Grado Oechsle: 150/154, Grado alcolico presente nel vino: minimo 5.5 °. Questi sono i vini più rari e costosi prodotti in Germania e vengono prodotti solamente in annate particolarmente favorevoli. Sono sempre dolci. 
Eiswein ( = Vino del Ghiaccio) Si chiama così perché al momento della vendemmia e della pressatura gli acini devono essere ghiacciati. La vendemmia avviene a temperatura sottozero (novembre/dicembre). Questo requisito porta ad una concentrazione naturale del mosto, perché la parte ghiacciata (in sostanza acqua) viene eliminata durante la pressatura. Grado Oechsle: 110/128. Grado alcolico presente nel vino: minimo di 5,5 °. E' sempre dolce. 
Spätlese e Auslese possono essere sia trocken (secco), sia con un residuo zuccherino. 
Beerenauslese, TrockenBeerenAuslese e Eiswein sono sempre dolci.

5743/1
1 Articolo

Scheda tecnica

Denominazione
Germania Qualitätswein
Biologico
No
Annata
2012
Formato
Ml. 750
Gradazione
13.50%
Corpo
Di corpo
Aromi
Balsamico, Fruttato, Minerale, Speziato
Temperatura
12°-14° C.
Uvaggi
Riesling
Descrizione uvaggio
100% Riesling
Contiene solfiti
Si
Zona
Germania Pfalz
Abbinamenti
Antipasti Caldi Di Pesce , Antipasto Di Pesce Affumicato, Primi Con Zucca, Primi Piatti Con Verdure, Agnello, Aperitivo, Carne Bianca Al Forno, Carni Bianche, Carni Bianche In Umido, Piatti Asiatici, Piatti Speziati, Torta Salata
Ideale con
Antipasti di pesce, Antipasti di terra, Primi Di Verdura, Brindisi, Carni Bianche, Piatti asiatici
chat Commenti (0)

Cantina

continua

Potrebbe anche piacerti