Questo sito utilizza cookies analitici e di profilazione (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Cliccando OK presti il consenso all'uso dei cookies e può essere revocato in ogni momento.            

Ok
expand_less
  • -17%
Schiopetto - Pinot Grigio Del Pompiere 2019 Ml. 750 Divine Golosità Toscane
  • Schiopetto - Pinot Grigio Del Pompiere 2019 Ml. 750 Divine Golosità Toscane

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso Nero

Ideale con

Pesce

Carni Bianche

Piatti asiatici

Schiopetto - Pinot Grigio Del Pompiere 2019 Ml. 750

Cantina Schiopetto

12,70 €
10,50 € Risparmia 17%
Ti mancano 69,9 euro, per avere il trasporto gratuito. (Solo per Italia)
Quantità
Prodotti disponibili 2

Caratteristiche

Denominazione
Friuli Venezia Giulia IGT
Formato
Ml. 750
Corpo
Leggero
Uvaggi
Pinot Grigio

A Capriva tutto ebbe inizio, in quelle vigne attorno al Palazzo Arcivescovile che la Curia cedette a Mario con contratto d'affitto nel 1970: vigne che Mario rimise a nuovo e che diventarono di sua proprietà solo nel 1989 dopo anni di rimandi e di attese.
Mario, consapevole del fatto che il vero bene e la vera forza dell'azienda sono la terra e la vite, ha saputo trasformare quelle terre vecchie e incolte in vigne curate nel dettaglio, ha lavorato duramente per rendere unici i suoi vigneti e per sfruttare il potenziale di quei terreni di ponca (tipica marna friulana composta principalmente da calcare e argilla).
Nel tempo Maria Angela, Carlo e Giorgio, figli di Mario, l'hanno affiancato nella gestione dell'azienda portando avanti questo progetto con sensibilità e rispetto, con amore per la tradizione e autentica passione.
Da aprile 2014 la proprietà dell'Azienda è della famiglia Rotolo ed Emilio con i figli Francesco e Alessandro in una mera ottica di continuità portano avanti intatta la missione e la filosofia produttiva creata da Mario.

LA CANTINA

Nel 1990, dopo aver finalmente ottenuto la proprietà dei terreni e della cantina del Palazzo Arcivescovile, Mario comincia i lavori per la nuova cantina che disegna egli stesso.
Una cantina moderna a dimensione umana, pensata per essere efficiente e tecnologicamente avanzata, al fine di consentire la miglior resa delle uve dopo le cure in vigneto.
La struttura nasce al centro dei vigneti ed è tra le pochissime al mondo ad essere totalmente circondata dalle proprie vigne.
Nel cuore della cantina si trova la Stanza di Mario, una sala unica in Italia in cui si lavora alla riproduzione e moltiplicazione dei lieviti autoctoni per la fermentazione attraverso le tecnologie più avanzate.
All'interno della sala dei lieviti, elemento fondante della filosofia aziendale e del processo produttivo, si procede alla moltiplicazione, per tipologia di vino, dei lieviti autoctoni per far partire il processo di fermentazione.

DIV8067
2 Articoli

Scheda tecnica

Denominazione
Friuli Venezia Giulia IGT
Biologico
No
Annata
2019
Formato
Ml. 750
Gradazione
12,5%
Corpo
Leggero
Maturazione
Per questo vino non viene usato nessun passaggio in legno,
Colore
Giallo paglierino con riflessi oro
Profumo
Note briose e accattivanti di frutta esotica e rosa canina compongono il quadro aromatico di questo giovane Pinot Grigio
Aromi
Erbaceo, Floreale
Sapore
Ricco, sapido e molto intrigante. Riempie il palato con note esotiche e salmastre
Temperatura
12°-14° C.
Uvaggi
Pinot Grigio
Descrizione uvaggio
100% Pinot Grigio
Contiene solfiti
Si
Zona
Friuli Venezia Giulia
Abbinamenti
Carne Bianca Al Forno, Carni Bianche, Carni Bianche In Umido, Pesce, Pesce Alla Griglia, Piatti Asiatici
Ideale con
Carni Bianche, Pesce, Piatti asiatici
Commenti (0)

Cantina

Siamo nel 1965 è Mari Schiopetto produce il primo Tocai in purezza. A Capriva tutto ebbe inizio, prendendo in contratto d'affitto le vigne attorno al Palazzo Arcivescovile dalla curia, che diventarono di sua proprieta nel 1989. L'azienda si estende per circa 30 ettari, suddivisi in 22 ettari nel Collio che ciorcondano l'azienda, altri 8 nella zona di Oleis Nel 1990 iniziano i lavori per la nuova cantina. Nel cuore della cantina si trova la Stanza di Mario, una sala unica in Italia in cui si lavora alla riproduzione e moltiplicazione dei lieviti autoctoni per la fermentazione attraverso le tecnologie più avanzate. Informazioni Regione:

continua

Potrebbe anche piacerti