Questo sito utilizza cookies analitici e di profilazione (anche di terze parti) per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Cliccando OK presti il consenso all'uso dei cookies e può essere revocato in ogni momento.            

Ok
expand_less
Benanti - Contrada Dafara Galluzzo 2018 Ml. 750 Divine Golosità Toscane
  • Benanti - Contrada Dafara Galluzzo 2018 Ml. 750 Divine Golosità Toscane

Premi e riconoscimenti

Vitae Tralcio Rosso

Ideale con

Carni Rosse

Formaggi Stagionati

Primi Di Verdura

Antipasti di terra

Primi di terra

Benanti - Contrada Dafara Galluzzo 2018 Ml. 750

Cantina Benanti

29,18 €
Ti mancano 69,9 euro, per avere il trasporto gratuito. (Solo per Italia)
Quantità
Prodotti disponibili 6

Caratteristiche

Denominazione
Etna Rosso DOC
Formato
Ml. 750
Corpo
Di corpo
Passaggio in botte
0-12
Uvaggi
Nerello Mascalese

Alla fine dell'800 Giuseppe Benanti, nonno dell'attuale Giuseppe, avviò la produzione di vini in un antico podere del padre alle pendici dell'Etna, a Viagrande (Catania). Nel 1988 Giuseppe Benanti riprende l'antica passione di famiglia, dando inizio ad un'approfondita selezione dei terreni etnei altamente vocati alla vitivinicoltura e alla ricerca di particolari cloni di vitigni autoctoni e di nuove tecniche enologiche attraverso cui riprodurre le antiche fragranze con l'ausilio delle più moderne tecniche di vinificazione, come in un perfetto connubio tra storia e realtà. Uno studio che, durato cinque anni, ha portato alla produzione di vini dal gusto unico, capaci di ricreare antichi sapori e di mantenerli intatti nel tempo.
Vini dalla personalità spiccata, che recano impresse la cultura e la passione per il vino della famiglia Benanti, da sempre mossa da un rispetto nei confronti dei luoghi, dei "terroir" e dei vecchi palmenti che, dopo averle dischiuso le meraviglie del territorio etneo, l'ha guidata prima a Pantelleria e poi a Pachino.
Oggi l'azienda si pone in una fascia di mercato per prodotti di alto livello qualitativo e la richiesta dei suoi vini è in forte ascesa. Un risultato che si deve soprattutto alla qualità dei vini, riconosciuta sia in Italia che all'estero, come attestano i tanti premi e riconoscimenti che ogni anno continuano a giungere dai più importanti concorsi nazionali e internazionali.
Territorio
La Sicilia Orientale, con le più antiche zone viticole delle regioni etnee e del territorio di Pachino, reca il sigillo Benanti. Con climi e terreni che si estendono dal continentale - sull'Etna - fino al nord africano - a Pachino - in questa parte di Sicilia sono rappresentate tipologie di vini differenti e vari, che vanno dai vini bianchi ai rossi, sino a vini passiti e liquorosi. Le più antiche e differenti D.O.C., non a caso, ricadono in questa zona.
L'azienda, da sempre attenta al territorio, alla sua specificità e biodiversità, e volendo esprimere attraverso la sua produzione enologica la vera essenza siciliana e la sua ricchezza, recentemente ha ricercato e selezionato anche ottimi vigneti panteschi per la produzione del rinomato Passito di Pantelleria.

DIV8072
6 Articoli

Scheda tecnica

Denominazione
Etna Rosso DOC
Biologico
No
Annata
2018
Formato
Ml. 750
Gradazione
13,5%
Corpo
Di corpo
Maturazione
Il vino matura in tonneaux di rovere francese per 12 mesi e successivamente in acciaio prima di essere imbottigliato, per un affinamento di ulteriori 10 mesi.
Passaggio in botte
0-12
Colore
Rosso rubino
Profumo
Al naso è etereo, speziato, con sentori di frutta rossa.
Aromi
Balsamico, Floreale, Fruttato, Minerale, Speziato
Sapore
Al palato è secco, pieno, tannico, persistente ed armonico. Temperatura di
Temperatura
16°-18° C.
Uvaggi
Nerello Mascalese
Descrizione uvaggio
100% Nerello Mascalese
Contiene solfiti
Si
Zona
Sicilia
Abbinamenti
Antipasti, Primi Piatti, Carne Alla Brace, Formaggi Stagionati, Risotto Ai Funghi, Salumi, Selvaggina
Ideale con
Antipasti di terra, Primi Di Verdura, Primi di terra, Carni Rosse, Formaggi Stagionati
Commenti (0)

Cantina

continua

Potrebbe anche piacerti